Una terra ricca di storia, cultura e sapori a due passi da Bergamo

Le Terre del Vescovado

Castello Villa D'arcais Zanchi Detta Santo Stefano Degli Angeli

Posti in posizione strategica sulla cima del colle “degli Angeli”, per controllare lo sbocco della Val Cavallina nella pianura bergamasca e l’area compresa tra i fiumi Serio e Cherio, denotano un’origine antica, in quanto la villa odierna risulta inserita in un castello-recinto, che ha rivelato cospicui resti medioevali. Il complesso è stato proprietà della famiglia Lanfranchi fino al XIV secolo, poi viene adibito a convento, destinazione che si evidenzia perfettamente nell’organizzazione del corpo di fabbrica e degli ambienti interni distribuiti intorno al chiostro, che presenta eleganti elementi rinascimentali. Il portico a valle viene aggiunto forse tra Cinque e Seicento e affaccia su un giardino all’italiana. Degli interni gli ambienti più interessanti sono la cappelletta minore, deliziosamente decorata con gusto tardobarocco, e la chiesa che è stata interamente affrescata dal quadraturista bergamasco Bernardo Brignoli e dal milanese Federico Ferrario.

Orari: Visitabile su prenotazione.
Parcheggio
Accesso a disabili
  Contatti
Referente: Marianna Suardi
Indirzzo: Via Scalette 6
Telefono: 035951056
Sito web: www.castellodegliangeli.com
Email:

Altri luoghinello stesso Comune