L’Oasi naturale ASCA è un’area verde di notevole rilevanza ambientale in cui è presente una pozza d’acqua sorgiva situata in Via Madonna delle Rose.

La gestione dell’area è affidata al Gruppo di Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Alpini di Albano Sant’Alessandro. Lo stesso gruppo ha provveuto nei primi mesi del 2007 ad una sistemazione capillare dell’area, con la ricostruzione dei percorsi pedonali, la sistemazione della staccionata e l’installazione di una voliera e mangiatoie per uccelli.

Norme e criteri per l’utilizzo dell’ oasi “ASCA”:

  1. la gestione dell’oasi è affidata ad un gruppo di volontari identificati da apposito contrassegno;
  2. è vietato l’ingresso nell’oasi con biciclette e motorini;
  3. è vietato l’ingresso con cani anche se al guinzaglio;
  4. l’ingresso di minori di anni 14 non accompagnati da adulti avviene a rischio e pericolo degli stessi, si raccomanda quindi la presenza di un adulto per ogni minore di anni 14;
  5. è proibito uscire dal percorso prestabilito;
  6. è proibito accedere alla zona verde delimitata o no dallo steccato;
  7. è proibito rincorrere o disturbare gli animali;
  8. è vietato lasciare cibo per gli animali lungo l’argine dello stagno al fine di evitare inconvenienti igenico-sanitari;
  9. è vietato abbandonare animali all’interno dell’oasi;
  10. è vietato qualsiasi gioco all’interno dell’oasi
  11. i visitatori sono pregati di mantenere un comportamento tranquillo e silenzioso, in modo da poter osservare le abitudini degli animali presenti, senza modificare il loro habitat naturale;
  12. si declina ogni responsabilità in caso di incidenti e danni avvenuti a cose o oggetti all’interno dell’oasi

informazioni
Servizio Pianificazione e Gestione del Territorio
Palazzo comunale 2^ piano
tel. 035/4239212.213.217
urbanistica@comune.albano.bg.it
manutenzioni@comune.albano.bg.it

CONTATTI

  • Via Madonna delle Rose, albanosantalessandro
  • 035 4239212
  • 035 4239213
  • Email