Salotto del Moscato in Villa Galimberti

Scanzorosciate | Villa/dimora storica

Nuova sede del Consorzio di Tutela Moscato di Scanzo e dell’Associazione Strada del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi, all’interno di Villa Galimberti, nel centro storico di Scanzo. Punto informazioni e vendita Moscato di Scanzo DOCG.

Un salotto esclusivo, realizzato su due piani, all’interno di un palazzo antico nel cuore storico di Scanzorosciate, dove potersi immergere nella cultura del vino attraverso la suggestione dei materiali, dei colori e degli allestimenti. La sala superiore è stata dedicata all’avv. Bendinelli e all’arch. Fumagalli, con la seguente dedica: “Grazie per l’impegno e la dedizione verso il Moscato di Scanzo. Ci avete insegnato che le cose migliori si ottengono con il massimo della passione. I soci del Consorzio”. Due illustri personaggi che grazie alla loro tenacia e alla forza di volontà hanno contribuito in modo decisivo alla conoscenza del Moscato di Scanzo e all’ottenimento della Docg. La seconda sala, con un antico soffitto a volte, è stata dedicata a Gino Veronelli con la seguente dedica: “Grazie per averci sempre sostenuto e spronato ad amare il nostro Moscato di Scanzo. I soci del Consorzio”. Sincero riconoscimento verso un uomo che amava ed invitava ad amare il Moscato di Scanzo. L’obiettivo del “Salotto del Moscato di Scanzo” è quello di creare un luogo di incontro, di promozione e di racconto del territorio, dei suoi prodotti e della cultura vitivinicola.

CONTATTI