Una terra ricca di storia, cultura e sapori a due passi da Bergamo

Terre del Vescovado:i Borghi, le Vigne e i Colli del Serio

“Ci sono terre nelle quali scorre un grande fiume, tra colli e pianure, tra vigneti e borghi, in un letto incantato di storia e tradizione. La natura si estende libera incontrando la mano dell’uomo che la disegna e la coltiva per regalare frutti di rara bellezza. Socchiudendo per un attimo gli occhi possiamo ancora sentire quei suoni inconfondibili che richiamano in noi un’emozione spontanea, ricca di ricordi e memorie…”

Terre del Vescovado: un nome suggestivo, che evoca storia, cultura, tradizione e un legame profondo con il territorio. Un’area che comprende 15 Comuni della fascia orientale della provincia di Bergamo: Albano Sant’Alessandro, Bagnatica, Bolgare, Brusaporto, Carobbio degli Angeli, Chiuduno, Costa di Mezzate, Gorlago, Gorle, Montello, Orio al Serio, Pedrengo, Scanzorosciate, Seriate e Torre De’ Roveri. Le Terre del Vescovado nascono dalla consapevolezza che solo uniti possiamo valorizzare il nostro territorio. Solo unendo le forze degli attori principali, raccogliendo in un unico abbraccio le Amministrazioni Comunali, i produttori enogastronomici, gli operatori turistici e il sistema artistico-culturale possiamo promuovere l’eccellenza che ci contraddistingue.
Un territorio eterogeneo, con diverse peculiarità che lo rendono unico, dove arte, enogastronomia e natura si fondono per regalare un’esperienza indimenticabile ai visitatori.

Terre del VescovadoI comuni

Terre del VescovadoEnti ed associazioni